Monday, May 25, 2015

KIZOMBEIRA - CLOSING PARTY 29 Maggio 2015 | Kizomba, Bachata & Semba in Roma

Kizombeira - Angolatin Experience in Rome - Closing Party 2015

WEE RAGA, sta arrivando la serata di chiusura di KIZOMBERA.
‪#‎kizombeira‬ - ‪#‎closingparty‬. SIETE PRONTI?
- Venerdi 29 maggio 2015 l'ultima serata di Kizombeira.
- Cena specialità Angolane, solo su prenotazione!
- Dj Massakre | Kizomba, Bachata, Semba | Anim. Kuduro!
- http://www.facebook.com/groups/kizomba.romana

Tuesday, January 27, 2015

ROMA KIZOMBA FESTIVAL - "Festa do Semba" 2015

ROMA KIZOMBA FESTIVAL - "Festa do Semba"
•-•-★ Roma 16,17 & 18 OTTOBRE 2015 ★-•-•
www.facebook.com/events/1511418235795652/

Roma Kizomba Festival 2015.jpg 
★★★ ARTISTI CONFERMATI ★★★
Mestre Petchu & Vanessa Ginga Pura (Ang/Pt)
David Pacavira & Barbara Barros (Ang/It)
Mandela & Lisa (Ang/Pt)
Jamba & The Balumuka Project (Ang/Rc)
Fabricio & Sabrina (Ang/Fr)
Nuno & Nagyla (Pt/Br)
Miguel & Susana (Pt)
Paulo & Lanna (Ang/Pt)
Jonathan (Fr)
Davide & Laura (It)
Ladira Marselia (Nl)
Eddy Vents (Uk)
Alex Vunda & Kizomba Romana (Ang/It)
Mimmo & Glenda (It)
Luca & Debora (It)
Sonja Kikizomba (De)
Teca Kwanza Kizomba (Ang/Czh)
Yanis & Lara (Ang/Sp)
...
Altri da confermare.
★★★ DJs CONFERMATI ★★★
Dj. Massakre Jr. (Ang)
Dj. Emess (Ang)
Dj. Virus SF (Sv)
Dj. Babacar (Uk)
Dj. Chad KizSemb (Fr)
...
Altri da confermare.

Tuesday, December 23, 2014

‪#‎KIZOMBAFAMILY‬ | "GINGA CONVENTION 2015" – Kizomba Romana Family

ginga convention 2015 - kizomba romana family
--> Momento di Relax in ambiente "Afro/Latino" di Orgullo Latino Events
--> MM Formazione/Riflessione/Programmazione.
--> Momento di Puro Divertimento.
Info24 Urgente: Millemani Kizomba | Barbara Barros
www.fb.com/groups/kizomba.romana

Sunday, November 30, 2014

“CAMPANIA AFROLATIN CONGRESS” – 5/8 Dicembre 2014

CAMPANIA AFROLATIN CONGRESS - Kizomba Semba Kuduro

√ NEXTSTOP * "CAMPANIA AFROLATIN CONGRESS"
Evento da vivere assolutamente. Siete ancora in tempo.

CI SIAMO | 100% ‪#‎KIZOMBA‬ ‪#‎SEMBA‬ ‪#‎KUDURO‬ ‪#‎TARRAXA‬
- Tecas & Miss Jo (Ang/Fr)
- Miguel & Susana (Pt)
- Mandela e Lisa (Ang/Pt)
- KR / Team Chuva de Passadas (Ang/It/Br/Fr)

Kizomba Romana - David Pacavira, Barbara Barros, Alex Vunda, Celine, Mary, Dj Massakre
√ INFO * 340.7881912 320.5320188
√ CHAT24 * www.fb.com/groups/kizomba.romana
√ PAGE * www.facebook.com/kizomba.romana

Tuesday, September 30, 2014

Roma Kizomba Festival 17-19 October 2014 in Rome

Roma Kizomba Festival - Festa do Semba
https://romakizombafestival.blogspot.com

David Pacavira - Barbara Barros - Roma Kizomba Festival 2014.jpg

ROMA KIZOMBA FESTIVAL aka ★Festa do Semba★, 17-19 October 2014. 45 Workshops, 3 big parties, 42 artist from 14 countries, 1Flash Mob, 1Tour of Rome. Share it pls!
↑↓ -19 Days to ‪#‎romakizombafestival‬
EVENT | www.facebook.com/events/695963707095044/

www.romakizombafestival.com/pass-it
www.fb.com/romakizombafestival
#kizomba #angola #luanda #uk #london #kizombaitalia #kizombaromana#kizombaroma #angola2017 #luanda2014 #europanights #bigevents

Thursday, August 21, 2014

Stati Uniti 2014 | “Stop Killing Us” Afromericani tra ritardi socioeconomici e razzismo istituzionale

STOP KILLING US - MICHAEL BROWN 2014 - Angola XyamiSTOP KILLING US - MICHAEL BROWN 2014 - Angola XyamiSTOP KILLING US - MICHAEL BROWN 2014 - Angola Xyami

IN SOLIDARIETÀ CON I CITTADINI DI FERGUSON | In merito ai barbari assassinati di due ragazzi afroamericani, in modo particolare, il diciottenne Michael Brown, “eliminato dalla polizia, come una bestia” con dodici colpi a bruciapelo.

Con queste righe la mia sentita solidarietà a tutti i cittadini di Ferguson, S. Louis in generale, sia ai neri, vittime di un sistema intollerante e costruito ritenendoli bestie, come ai bianchi, parte degli scacchi nel quale vantano una posizione dominante, sotto ogni punto di vista, ma usata male sotto il profilo razziale e dell’uguaglianza tra i cittadini. La mia solidarietà a tutti i cittadini americani di buon senso, considerando l’attuale pagina nera dipintasi in questi giorni.

AMERICA VS ITALIA. Le polemiche scaturitasi dopo il campionato del mondo, appena tenutosi in Brasile, hanno aiutato Mario Balotelli a capire la sua componente "afro". Chiunque tu sia, ovunque ti trovi, se sei nero la gente ti collegherà inesorabilmente all'Africa: la sua storia, le sue disgrazie, i suoi popoli culture e tradizioni.  A luce della vicenda Balotelli, credo che molti afroamericani riprenderanno lo studio della loro storia, la storia della loro esperienza terrena. Ogni morte deve suscitare riflessione, a maggiore ragione se frutto di azioni barbariche e/o razziste.

RAZZISMO IERI E OGGI. Chi l'avrebbe mai detto che l'America di oggi continua razzista come quella di MLK? Dico questo perché molti cittadini hanno subito giustificato l'accaduto, molte radio libere hanno promosso l'azione militare, molte TV hanno provato distorcere la realtà. Perché mai?

Qualunque sia la conclusione di questa vicenda, resta il fatto che il "RAZZISMO DI STATO" COSTITUISCA il basso più profondo che un paese possa toccare. L'azione va condannata. Le responsabilità vanno assunte fino in fondo. I responsabili vanno presentati al pubblico. La legge va rivista. Le regole d’ingaggio vanno rivalutate e cambiate secondo la salvaguardia della vita dei cittadini. La polizia va armata secondo i criteri occidentali: uomini che mantengono l’ordine pubblico e non militari che cercano di stirpare i mali sociali abbattendo barbaramente chiunque venga ritenuto un possibile pericolo.

INFINE. Per quale ragione la polizia non usa la pistola elettrica piuttosto che le pallottole? Per quale ragioni le pallottole vengono direzione nelle parti vitali piuttosto che prima un colpo in aria e a posteriore verso gli altri inferiori per debilitare i movimenti del “presunto pericolo pubblico”? Per quale ragione a sparare subito sono sempre i poliziotti bianchi? Per quale ragione in delle zone prevalentemente abitate da neri il corpo di polizia sia costituito da solo bianchi?

CHE DIRE? Che prevalga il buon senso, ma è tempo di cambiare. Svegliati Obama, altrimenti a cosa servi?

AP332274524003

--> MAIS CULTURA, MAIS POLÍTICA E MENOS E TWERK.

Monday, June 30, 2014

Balotelli & l’Italia Minore

Balotelli non è un bad boy, è un bambinone buono e milionario che gioca a fare il truce e viene stalkerato con costanza dai giornalisti italiani che in realtà sono molto più cattivi e spietati di lui e lo vorrebbero vedere in galera solo per far orgasmare la barra destra dei loro siti.

Cfr: http://www.linkiesta.it/mario-balotelli-linciaggio-mediatico-quit